Acciai

La  prova di trazione su spezzoni derivanti da barre di acciaio tondo liscio o ad aderenza

migliorata viene effettuata al fine della determinazione dei valori di snervamento (fy) e di rottura (ft), dell’allungamento % a rottura (Agt) e dell’area della sezione equipesante (Aeq) (per le barre ad aderenza migliorata) dei provini prelevati in cantiere I valori ricavati dalla prova andranno confrontati con i valori di accettazione prescritti dalla normativa vigente (DM 14/01/2008) ai fini della valutazione dell’idoneità del materiale (Tabella 11.3.VI - Valori di accettazione)

 

 

Dopo la prova i campioni, contrassegnati con il numero del verbale di accettazione, sono conservati per 20 giorni dalla data della prova, come previsto dalle normative vigenti.

 

 

Dal 21° giorno sono collocati nella zona di raccolta per lo smaltimento.

 

 

 

Per verificare la correttezza del marchio dell'acciaio che stai portando ad analizzare, verificalo sul sito del Consiglio Superiore Lavori Pubblici: